Copyright © 2020 P.IVA 06746930152
  • Inglese
  • Italiano

Breaking New Ground

9 Marzo 2021

Light + Building si terrà a Francoforte dal 13 al 18 marzo 2022

 

Tutto ruotava attorno a bit e byte. Il settore ha usufruito dei mesi scorsi per stimolare le idee, focalizzandosi esclusivamente sulla sfera digitale, per un utilizzo intensivo delle sue tipiche capacità come interfaccia. Tuttavia, il mondo digitale può avere successo solo se esiste una base fisica.

Inviato il 13 gennaio, l’invito per il settore internazionale del lighting e dei servizi per l’edilizia a partecipare a Light + Building 2022 ha segnato l’inizio di una nuova stagione. “Gli ultimi mesi ci sono serviti per sviluppare ulteriormente la nostra identità digitale“, afferma Iris Jeglitza-Moshage, Vice President di Messe Frankfurt, “ma la conclusione è che i format digitali non possono mai sostituire le Fiere fisiche. Quello che possono fare, sicuramente, è prepararle, accompagnarle e completarle efficacemente “.

Così Light + Building, proprio all’inizio della sua stagione 2022, lancia il “Contactor”, la sezione del sito in cui gli espositori internazionali possono fare presentazioni di prodotti e soluzioni impiantistiche 365 giorni all’anno, con accesso diretto ai contatti pertinenti. Il meccanismo del Contactor è completato da una serie di caratteristiche dinamiche: le sfide vengono tematizzate e le soluzioni discusse nei podcast, nelle video interviste e nei forum digitali. In più, uno sguardo alle tendenze e al futuro, nonché alla selezione e formazione dei giovani.

Light + Building, che si terrà come evento fisico presso il Frankfurt Fair and Exhibition Centre dal 13 al 18 marzo 2022, sarà arricchito da una serie di estensioni digitali. “Con un format progettato per funzionare 365 giorni all’anno, la principale Fiera mondiale del settore è punto di incontro tra il mondo digitale e quello fisico“, afferma il dott. Jürgen Waldorf, Managing Director Lighting Division di ZVEI. A conferma di ciò, Klaus Jung, Managing Director Electrical Installation Division di ZVEI, osserva: “Con l’espansione digitale di Light + Building, sarà possibile condividere conoscenza, esperienza e connettività in modo ancora più accurato. Inoltre, lo streaming delle attività che si svolgeranno nei singoli stand condurrà ad un aumento esponenziale dell’efficienza nel settore”. A tal proposito, Ingolf Jakobi, Managing Director di General Association of the German Electrical and Information Technology (ZVEH), aggiunge: “I formati digitali aggiuntivi sono un valore aggiunto per il settore, particolarmente indicati ad esempio per chi è impossibilitato a partecipare di persona, per qualsiasi motivo. Ciononostante, la presenza fisica in una Fiera è indispensabile. Fa parte del DNA del commercio“.

 

Avant-garde

Con il termine avanguardia si intende ciò che sarà Light + Building 2022, come testimonia il nuovo motto della Fiera, rivolto al suo pubblico internazionale di professionisti: Breaking New Ground.

 

Special

Come nelle passate edizioni, Light + Building è un evento speciale dal carattere interdisciplinare. Sulla base di sfide comuni, i produttori entrano in contatto con architetti, ingegneri elettrici, progettisti e utenti. Il risultato immediato è il “network thinking’”, ovvero l’integrazione di diverse esperienze, conoscenze e abilità per affrontare argomenti fondamentali.

 

Dynamic

L’esperienza Light + Building si estende tramite una serie di nuove informazioni e formati sul sito Web, che offre qualcosa a chiunque e per qualsivoglia situazione; ad esempio, i podcast entrando nelle orecchie possono – a seconda del contenuto – accompagnare parallelamente una diversa attività. Le video interviste forniscono stimoli visivi forti e ci consentono di “leggere” le personalità. Le tavole rotonde aiutano a formare opinioni e garantiscono una vasta gamma di prospettive. Raramente il tavolo della Fiera è stato così bene apparecchiato con funzioni digitali. Tuttavia, sono sempre le storie, le sfide, le opportunità e soprattutto le persone che danno vita a questi format.

(Visited 93 times, 1 visits today)

Articoli correlati: