Copyright © 2020 P.IVA 06746930152
  • Inglese
  • Italiano

imm cologne guarda al 2022…

21 Gennaio 2021

imm cologne, la grande rassegna mondiale del mobile e dell’arredo, che avrebbe dovuto svolgersi dal 20 al 23 gennaio prossimo, è stata annullata a causa delle incertezze dovute alla seconda ondata della pandemia da “Covid-19”.

La rassegna inaugurerà il suo format fortemente innovativo, che aggiunge alla presenza in fiera le molte opportunità offerte dalla comunicazione digitale dal 19 al 23 gennaio 2022, quando tutto il mondo dell’arredo potrà di nuovo incontrarsi in riva al Reno. Un’edizione, quella del 2022, alla quale si sta già lavorando concretamente, perché la lunga attesa possa essere ripagata dal migliore dei risultati. Una fiera che avrà forti legami con i nuovi strumenti digitali, come abbiamo già accennato, ma che terrà indubbiamente conto dei valori che gli operatori, siano essi espositori e visitatori, riconoscono oggi allo “strumento fiera. Un’dizione che, fra l’altro, avrà una durata più contenuta rispetto alle consuetudini, passando dai canonici sette a cinque giorni.

I moduli di iscrizione sono disponibili già dalla metà di dicembre 2020, un segno preciso di continuità e della grande “voglia di Imm Cologne” che anima non solo Koelnmesse, ma anche e soprattutto i tanti espositori e visitatori europei che avrebbero voluto essere a Colonia a gennaio.

“Rinviare l’appuntamento con imm cologne al 2022 è stata una scelta doverosa – ha commentato Thomas Rosolia, amministratore delegato di Koelnmesse Italia – alla luce di uno scenario che presenta troppe incognite. La nostra mission è creare le migliori opportunità di business per tutti quei settori nei quali le fiere del nostro calendario sono autentici “must” ed è per questo che, dopo aver sentito gli espositori e le associazioni di categoria coinvolte, abbiamo preferito concentrare tutte le nostre energie in una grande edizione nel gennaio 2022, una “festa del mobile” che segni il consolidarsi di una forte ripresa dopo la tempesta che ha travolto tutti”.

(Visited 8 times, 1 visits today)

Articoli correlati: