Copyright © 2020 P.IVA 06746930152
  • Inglese
  • Italiano

Lightfair 2021 rimandata in autunno

29 Novembre 2020

A New York dal 27 al 29 Ottobre 2021

 

LightFair 2021 è stata posticipata a ottobre 2021, come annunciato da International Association of Lighting Designers (IALD), Illuminating Engineering Society (IES) ed International Market Centers (IMC). Nel 2021 l’appuntamento annuale con le principali novità del settore lighting avrà luogo dal 27 al 29 ottobre e la conferenza che l’accompagna si svolgerà dal 25 al 29 ottobre 2021 presso lo Jacob K. Javits Center a New York. La decisione è stata presa affinché LightFair 2021 si possa svolgere in un periodo più indicato, rispetto alle date di maggio precedentemente previste.

“Partecipare a LightFair è fondamentale per un costante progredire del settore. Il nostro intento quindi è di offrire eventi e conferenze sempre più efficaci e per il 2021 ciò significa spostare le date alla stagione autunnale”, afferma Dan Darby, show director di LightFair. “Quando i protagonisti del settore finalmente torneranno ad interagire di persona, dopo più di due anni, saremo in grado di offrir loro un’esperienza straordinaria, sicura, ricca di opportunità, networking e conoscenza”.

“Senza il supporto del settore, LightFair non potrebbe essere la vivace comunità che conosciamo, in crescita costante negli ultimi 32 anni”, ha aggiunto Timothy Licitra, IES executive director. “Siamo grati per il sostegno nell’affrontare le sfide del 2020 e non vediamo l’ora di poter dimostrare la nostra riconoscenza attraverso un’esperienza LightFair ancor più completa, nel prossimo autunno”.

“Lo slittamento di LightFair all’ottobre 2021 consente di offrire un evento migliore in termini di sicurezza, con elevata potenzialità di successo per partecipanti ed espositori”, spiega Marsha L. Turner, amministratore delegato di IALD. “Nel prendere questa decisione, abbiamo considerato i diversi aspetti del settore e delle attività sui quali la pandemia ha fortemente impattato e abbiamo quindi deciso di attendere cinque mesi per poterci riprendere da tale apprensione”.

Posticipare LightFair a ottobre significa dare ad espositori e partecipanti tempo e modo per allocare budget e risorse per la Fiera e contemporaneamente offrire più tempo per appiattire la curva a livello internazionale, stabilizzarsi, recuperare e tornare il più possibile alla normalità. Non ultimo, l’evento 2021 consente ai professionisti di riprendere i contatti commerciali sospesi e di prepararsi all’edizione successiva, prevista nella tarda primavera del 2022.

LightFair prevede un grande successo grazie al cambio date e alla conferma della planimetria prevista per maggio 2021. Gli espositori che si erano registrati per la Fiera di maggio 2021 possono mantenere le loro posizioni in ottobre. Inoltre, la nuova politica di cancellazione “Ease of Mind” garantisce che gli investimenti delle aziende espositrici siano protetti, in caso le condizioni non dovessero migliorare nel corso del 2021. Ulteriori informazioni sulla disponibilità di stand sono disponibili su LightFair.com/exhibit.

Dettagli in merito alla conferenza LightFair e le modalità di registrazione saranno annunciate a metà 2021.

Per ulteriori informazioni, visitare il sito LightFair.com

(Visited 18 times, 1 visits today)

Tag:

Articoli correlati: