Copyright © 2020-2022 P.IVA 06746930152

LightFair verso una programmazione biennale

16 Gennaio 2023

Il cambio di programma biennale che inizia nel 2023 è tra i tanti momenti salienti di un nuovo piano strategico per l’evento americano del settore lighting. Il principale evento dell’illuminazione architettonica e commerciale negli USA. 

 

LightFair, la più grande Fiera e Conferenza di illuminazione architetturale e commerciale del Nord America, ha annunciato oggi il passaggio ad una programmazione biennale a partire dall’evento 2023, in programma dal 21 al 25 maggio presso Jacob K. Javits Convention Center di New York. La nuova cadenza biennale, studiata per LightFair, sarà di miglior supporto al ciclo di produzione del settore, al mercato ed alle esigenze generali dei professionisti del lighting.

“L’industria dell’illuminazione è cambiata. Abbiamo quindi colto l’occasione per riflettere su ciò che offriamo, ottimizzando il nostro evento in modo che si armonizzi meglio con le esigenze del settore”, ha dichiarato Dan Darby, Direttore dell’evento. “Abbiamo ascoltato e seguito il percorso di un settore in costante movimento ed è quindi fondamentale trasformarci con lui. Lightfair ha sempre ben presente l’interesse della community di professionisti del lighting e siamo quindi entusiasti di questo passaggio alla cadenza biennale.”

La modifica del programma fa parte di un piano strategico globale che il comitato di gestione di LightFair ha sviluppato in risposta alle mutevoli esigenze di produzione e di specifiche collegate al mondo del lighting. Così facendo LightFair intende rimanere all’avanguardia nel settore, con nuove entusiasmanti progetti per il 2023, tra cui la partnership con NYCxDESIGN e International Contemporary Furniture Fair (ICFF), installazioni di illuminazione immersiva, tour di formazione, espansione della platea per includere professionisti del lighting residenziale ed altro ancora.

Il nuovo programma biennale di Conferenze e Fiera consentirà ai partecipanti di valutare i prodotti più recenti durante gli anni dispari, con una frequenza che certamente è allineata ai cicli di produzione. In vista di questo importante cambiamento, LightFair si aspetta un aumento della partecipazione da tutti i segmenti del settore, offrendo opportunità di business a progettisti illuminotecnici, distributori, ingegneri e architetti per celebrare le innovazioni nel mondo del lighting su scala più ampia.

Con un aumento della partecipazione del 110% rispetto all’anno precedente, LightFair 2022 ha attratto più di 10.000 professionisti provenienti da 63 Paesi, interessati a valutare nuovi prodotti, incrementare le proprie conoscenze e connettersi con altri professionisti del settore. L’edizione 2023 dovrebbe comunque seguire questa tendenza, con nuovi piani strategici per espandere dinamicamente l’evento in più modi.

La Fiera e Conferenze LightFair 2023 si concentrerà infatti sulle innovazioni in grado di plasmare il futuro, offrendo un’esperienza irrinunciabile ai partecipanti, alla scoperta di nuovi prodotti, networking e formazione sul campo, da domenica 21 maggio a giovedì 25 maggio, presso Javits Center di New York City.

 

La registrazione per LightFair 2023 apre in data 1 febbraio, con accesso gratuito alla sala espositiva per i membri IALD e IES

LightFair

(Visited 115 times, 85 visits today)

Tag:

Articoli correlati: