Copyright © 2020-2022 P.IVA 06746930152

Ottimo bilancio per A@W Milano 2023

2 Gennaio 2024

Già disponibili gli appuntamenti del 2024

 

Due giornate intense, una location d’eccezione e 3.652 visitatori. Questo, in numeri, il bilancio dell’ultima edizione di ARCHITECT@WORK Milano che, nelle giornate dell’8 e del 9 novembre, ha riempito gli spazi dell’Allianz MiCo di architetti, professionisti e aziende del settore edilizia, architettura e interior design.

L’incremento di pubblico rispetto all’edizione 2022 (+7%) racconta un sempre maggiore interesse, da parte dei soggetti coinvolti, per le occasioni di incontro e condivisione dal vivo, che affiancano, in questo 2023 ricco di novità e stimolanti prospettive per il futuro, la rete di ricerca, sperimentazione e confronto sempre attiva sulla piattaforma digitale della manifestazione. Ed è stato proprio il futuro, arricchito da una particolare accezione, il tema intorno a cui si è svolto l’ampio dibattito dei numerosi talk in programma e che, inoltre, si è concretizzato nell’ampia e innovativa proposta della mostra Next Beauty. Evoluzione e sensorialità della materia curata da Baolab.

Fab Futures. Linguaggi emergenti per le generazioni future può tradursi, per esempio, nell’innovazione frugale prospettata da Eleonora Fontana di Green Building Council nel contesto del seminario Garantire un futuro più bello, equo e sostenibile: un invito a cercare nella piccola dimensione e nella semplicità dei gesti atavici del costruire lo spunto per innovare e trasformare nell’ottica del rispetto e della sostenibilità.

Tra le molte proposte delle aziende partecipanti, apprezzate dal pubblico per le elevate qualità tecniche e valorizzate dal layout espositivo che rende riconoscibile ARCHITECT@WORK di edizione in edizione, a scala internazionale, spicca un nuovo concetto di sostenibilità, non più solo strettamente legato alla tematica del riciclo e del riuso. Emerge infatti un interesse per la sperimentazione di nuovi materiali a basso impatto che, in parte, attualizzano una coscienza antica e profondamente concreta del fare architettura in modo sostenibile.

 

Per l’anno prossimo le edizioni di ARCHITECT@WORK Italia, da annotare subito in agenda, sono due:

  • A@W Roma, 12 e 13 giugno 2024, Fiera Roma
  • A@W Milano, 13 e 14 novembre 2024, Allianz MiCo
(Visited 624 times, 41 visits today)

Articoli correlati: