Copyright © 2020-2022 P.IVA 06746930152

Venini nomina un nuovo direttore artistico

24 Marzo 2023

La storica Vetreria nomina Marco Piva a capo della direzione artistica

 

Marco Piva ha assunto la carica di Direttore Artistico di Venini, con l’obiettivo di ridefinire il percorso creativo di prodotto partendo dall’analisi del patrimonio storico-culturale contenuto nell’archivio del celebre marchio. L’architetto e designer milanese è particolarmente interessato alla capacità che un oggetto ha di intercettare le “attese” estetiche e funzionali degli utilizzatori e, di conseguenza, alla reazione che questo oggetto è in grado di suscitare in loro. Grazie a questa attitudine, lavorerà in modo concreto sull’attrattività del brand, interpretandolo e richiamando l’attenzione degli appassionati e dei collezionisti a cui il marchio si rivolge.

Data la sua esperienza e le sue radici professionali, indirizzerà inoltre particolare attenzione ed energia al coinvolgimento e sviluppo del brand nel mondo del luxury contract – alberghi, ristoranti e residenze esclusive che avranno il piacere di ospitare i prodotti e le installazioni Venini. Lo Studio Marco Piva, con importanti sedi a Milano e Shanghai, dove lavorano un centinaio di collaboratori, ha realizzato rilevanti progetti in Italia e all’estero. Aperto al mondo e profondamente legato alla propria italianità, Marco Piva è noto per la sua capacità di dialogare con le altre culture per la realizzazione di opere integrate, dove il carattere internazionale delle stesse si coniuga con le radici italiane dell’architetto e designer.

Marco Piva parla con orgoglio del nuovo ruolo di direttore artistico della Fornace: “Per me è motivo di grande soddisfazione essere parte di una realtà prestigiosa come Venini, che affonda le sue radici nella tradizionale arte vetraria muranese ma nello stesso tempo rivolge lo sguardo al futuro. Il brand vanta collaborazioni con artisti e designer come Carlo Scarpa e Gio Ponti, che hanno fatto la storia del design dell’ultimo secolo e per me è un privilegio lavorare per contribuire al suo successo.”

Silvia Damiani, Presidente di Venini, afferma: “Sono davvero entusiasta di questa nuova collaborazione. Non solo Marco Piva ha alle spalle una vasta esperienza creativa, ma ha anche partecipato a illustri progetti a livello internazionale. La sua figura è rilevante nel panorama culturale italiano ed estero. Marco Piva saprà proiettare Venini in una dimensione ancora più cosmopolita.”

Da oltre un secolo i migliori maestri vetrai e artisti si incontrano nella Fornace Venini, dando vita a una storia d’eccellenza e innovazione. VENINI custodisce ed interpreta un patrimonio artistico unico, creando opere inconfondibili che uniscono i saperi della tradizione al fascino dell’estetica contemporanea. Le creazioni VENINI convergono in Art Glass, con vasi scultorei e oggetti décor, e Art Light, installazioni luminose che arredano con gusto grandi spazi – privati o pubblici, come la Triennale di Milano e il Museo del Vetro di Murano, il MET e il MOMA di New York, la Fondazione Cartier, il Centre Georges-Pompidou di Parigi e tanti altri.

Fondata nel 1921 a Murano dall’avvocato milanese Paolo Venini e dall’antiquario veneziano Giacomo Cappellin, VENINI è nota in tutto il mondo per l’eccellenza artistica e culturale delle proprie creazioni. Fin dalla sua fondazione, i maestri vetrai sono sempre stati il cuore, la memoria e la forza della fornace: nel mondo del vetro non esistono scuole, solo insegnamenti che si tramandano a parole, a gesti e con i movimenti. Uno degli elementi distintivi di VENINI è la sua prestigiosa palette cromatica composta da oltre 125 affascinanti e raffinati colori che sono frutto di studi e riflessioni, prove e ricerche volte a dar vita a nuove miscele.

Dal 2016, la storica società è controllata dal Gruppo DAMIANI, già a capo dell’omonimo brand internazionale di alta gioielleria, che ha definito una serie di piani di sviluppo volti a valorizzare a livello internazionale questa eccellenza del Made In Italy.

 

VENINI

(Visited 61 times, 24 visits today)

Tag:

Articoli correlati: