Copyright © 2020-2022 P.IVA 06746930152

Il proiettore da esterno d’autore

24 Giugno 2022

Spine di Vincent Van Duysen per Flos Outdoor: la nuova famiglia di proiettori orientabili da esterno

 

Spine di Vincent Van Duysen per Flos Outdoor è la nuova famiglia di proiettori orientabili da esterno che trasforma in prodotto d’eccellenza uno strumento generalmente considerato anonimo e molto difficile da caratterizzare. La collezione Spine spicca infatti per l’estetica minimale che ha reso Van Duysen celebre in tutto il mondo e per la tecnologia innovativa, frutto della sapienza ingegneristica di Flos, che la rendono unica: la possibilità di rotare il corpo illuminante di 270° e la base di 360°, il massimo comfort visivo, la semplicità e la flessibilità di montaggio (rare per un proiettore outdoor) e l’ampia gamma di accessori che la rendono perfetta per progetti su misura in qualsiasi ambito, dal residenziale al contract.

Tutto questo, unito all’inconfondibile stile di Van Duysen, fanno di Spine il primo proiettore d’esterno d’autore. Disponibile a partire da aprile 2022, Spine rappresenta una delle novità più rilevanti del Flos Outdoor Manifesto, il nuovo catalogo destinato a chi si occupa di illuminazione outdoor e che unifica i prodotti Ares (storica azienda del Gruppo Flos specializzata nella produzione di luci professionali da esterno) e Flos Outdoor in un unico strumento di riferimento per architetti e lighting designer.

 

La luce soltanto dove serve: la tecnologica di Flos e l’estetica minimale di Van Duysen

Portare la luce soltanto dove è necessario è una sfida centrale per il design. Per questo motivo Spine è una creazione totalmente innovativa. La sapienza ingegneristica di Flos, interpretata dal designer belga con il suo inconfondibile approccio brutalista, ha infatti dato vita a una collezione di proiettori dal design ultra compatto e con una caratteristica fondamentale: la possibilità di rotazione a 270 gradi del corpo illuminante, che permette di orientare la luce nel modo più preciso possibile, di volta in volta secondo il bisogno.

Il nome stesso del proiettore spiega la sua innovatività: Spine vuol dire infatti spina dorsale, un’immagine richiamata dallo snodo del corpo illuminante, aggiustabile sia in senso orizzontale che verticale, rispettivamente di 360 e 270 gradi. Lo snodo è dotato di una scala graduata per ottenere la massima precisione nel puntamento della luce. Tutte le connessioni elettriche sono nascoste nella base del proiettore, rendendo Spine una famiglia dal design pulito, seamless.

 

Un’identità, tanti modelli, infinite combinazioni

L’idea alla base di Spine è quella di un prodotto in grado di soddisfare le esigenze più diverse, dall’high end residential all’hospitality passando per la ristorazione e i progetti di riqualificazione di villaggi e borghi antichi. Per questo si tratta di una famiglia articolata in modelli differenti, ma tutti caratterizzati dalla stessa identità estetica. Due le misure disponibili (con diametro di 70 mm o di 90 mm) e tre i modelli, con tanti tipi diversi di fascio di luce: Absolute, con una selezione essenziale di fasci luminosi (Spot e Flood); Pro, con un set professionale di aperture di fascio e dalla performance luminosa più sofisticata; e infine Ultra, in grado di offrire il massimo comfort visivo grazie a uno snoot integrato e alla possibilità di applicare un visore aggiuntivo, perfetto per le istallazioni più complesse e per raggiungere performance altissime.

Un’altra caratteristica che rende Spine una famiglia unica e perfetta per qualsiasi progetto è la grande disponibilità di accessori: piastra di base o picchetto per installazione a terra, fino alla possibilità di installazione multipla di proiettori su palo, trasformando il proiettore in un bollard dalla testa orientabile; e altri accessori per il controllo luminoso, che vanno dallo snoot all’honeycomb, filtri indispensabili per controllare l’abbagliamento e ottenere effetti specifici.

 

Struttura e finiture

La struttura di Spine è in fusione di alluminio verniciato a polvere con trattamento anticorrosione ACT, equipaggiata con vetro trasparente di chiusura extra chiaro. L’esclusivo gruppo ottico integrato in posizione arretrata nel corpo del prodotto garantisce un estremo comfort visivo, grazie all’utilizzo di lenti brevettate internamente da Flos Outdoor, e allo stesso tempo mantiene una elevata performance luminosa. Spine è disponibile in sei finiture con rivestimento a doppio strato di verniciatura a polvere, sottoposto a trattamento di conversione chimica superficiale per una elevata resistenza meccanica, alla corrosione e ai raggi UV.

 

Le caratteristiche tecniche

Materiali: fusione di alluminio, vetro

Finiture:  White, Black, Deep Brown, Anthracite, Gray, Forest Green

Sorgente luminosa: COB LED o Power LED

Oltre 700 lumen di flusso per il modello da 70 mm

Oltre 1.400 lumen di flusso per il modello da 90 mm

Temperatura di colore: 2700 /3000 / 4000 K

CRI 80

IP 66

(Visited 12 times, 12 visits today)

Articoli correlati: