Copyright © 2020-2022 P.IVA 06746930152

Intervista a Marek Orłowski: nei prossimi anni la Polonia sarà il più grande mercato d’Europa

2 Maggio 2024

Presidente della Polish Association of Lighting Industry ed organizzatore della Fiera Internazionale LIGHT di Varsavia

 

D: Vediamo un rallentamento dell’economia sul mercato europeo. In che modo questo aspetto andrà ad impattare sulla fiera LIGHT di Varsavia, in Polonia?

M.O: Sebbene Light International Trade Show sia il più grande evento di illuminazione dell’Europa orientale degli ultimi 30 anni, la situazione del mercato ha un forte impatto sul suo ruolo. Per questo motivo, guardiamo con ottimismo alla sua 32a edizione, LIGHT 2025. La Commissione europea ha recentemente deciso di sbloccare i fondi del Piano nazionale di ricostruzione per la Polonia e del Fondo di coesione. A fine febbraio, la stessa Commissione aveva rilasciato una dichiarazione atta a sbloccare 137 miliardi di Euro di fondi per il periodo 2021-2027. Grazie a questo, saranno possibili ulteriori investimenti che favoriranno l’accelerazione dell’economia. Nei prossimi anni, la Polonia diventerà uno dei più grandi mercati d’Europa.

 

D: Si tratta di fondi davvero importanti, ma questo influenzerà anche il mercato del Lighting in Polonia?

M.O.: I nuovi investimenti significano anche un aumento nella richiesta di soluzioni per il settore Lighting e dell’illuminazione a LED per esterni ed interni. Vale la pena ricordare che gli investimenti includono l’ammodernamento dell’illuminazione stradale, di scuole, ospedali e di tutti gli edifici pubblici. C’è ancora molto da fare in termini di riduzione del consumo energetico e sostituire le vecchie apparecchiature con moderne soluzioni a LED rappresenta quindi un passo fondamentale.

 

D: Ci può dare qualche anticipazione sulla prossima edizione della Fiera LIGHT a Varsavia? Quando si svolgerà e cosa possono aspettarsi espositori e visitatori italiani?

M.O.: La 32a edizione della Fiera internazionale LIGHT si svolgerà dal 12 al 14 marzo 2025, a Varsavia. Su uno spazio di circa 10.000 mq, oltre 300 espositori locali e stranieri presenteranno prodotti e soluzioni e potranno incontrare più di 6.000 professionisti in visita, polacchi e non, interessati ad incontri in persona. La particolarità della Fiera LIGHT di Varsavia è l’attenzione che pone sia all’evento sia alla formazione. Durante la manifestazione vengono organizzati workshop, conferenze e corsi di formazione per produttori e distributori, progettisti, architetti, ispettori supervisori, direttori dei lavori, installatori e rappresentanti di amministrazioni locali. Il programma di tutti questi incontri copre non solo i temi di Lighting poiché, parallelamente a LIGHT, si svolgerà l’evento internazionale ELECTRICITY, alla sua 22a edizione. Siamo quindi sicuri che LIGHT 2025 sarà un evento di grande successo ed incoraggiamo le aziende italiane a partecipare a Varsavia nel 2025, soprattutto per presentare le proprie innovazioni a nuovi clienti. Inoltre, l’attuale situazione politica internazionale dimostra che la cooperazione tra i produttori europei non solo è possibile, ma addirittura necessaria. Cooperazione e collaborazione sono altresì applicabili nei diversi ambiti del settore Lighting. Invito quindi le aziende italiane a visitare il nostro sito.

Sarà un piacere quindi incontrarci a LIGHT 2025 Varsavia, in Polonia.

(Visited 35 times, 35 visits today)

Articoli correlati: