Copyright © 2020 P.IVA 06746930152

Lampada “sospesa” CIMA, una nuova proposta di illuminazione d’interni

5 Maggio 2021

Lodes, storica azienda italiana di illuminazione contemporanea, arricchisce il catalogo

 

Ispirata agli strozzascotte delle barche a vela, Cima, lampada “sospesa” di Marco Dessí, è una composta da quattro elementi: una fune a tutt’altezza (4000 mm), un giunto che scorre lungo la fune, un corpo lampada e un contrappeso.

Cima è una lampada elegante e altamente funzionale. Il richiamo alla forma cilindrica dei vari componenti definisce il fil rouge della linea formale del prodotto. La fune è un elemento fortemente caratterizzante del prodotto che le tre finiture (oro, giallo e argento) rendono trasversale ad ambienti decorativi diversi. Il giunto nero in polimero stampato a iniezione permette alla sorgente luminosa di scorrere lungo la fune consentendo libere configurazioni.

Il movimento verticale e quello rotatorio del corpo lampada, predisposto per l’utilizzo di lampadine commerciali, conferiscono grande flessibilità del flusso luminoso. La finitura nera materica conferisce un’estetica sofisticata che contrasta con l’aspetto tecnologico della fune e stupisce per gli inediti ma bilanciati contrasti. Completa il set un contrappeso che permette la regolazione in altezza del corpo lampada e al contempo accoglie al suo interno eventuali eccedenze della fune. Per praticità, il tasto d’accensione si trova sul cavo d’alimentazione.

(Visited 30 times, 1 visits today)

Articoli correlati: