Copyright © 2020 P.IVA 06746930152

Lodes presenta Croma, lampada da terra firmata Luca Nichetto

25 Ottobre 2021

Lodes, brand italiano di illuminazione contemporanea, presenta la sua ultima novità: Croma, la nuova lampada da terra nata dalla ormai consolidata collaborazione con il designer multidisciplinare Luca Nichetto. Il nome Croma richiama l’“ottavo” mentre la struttura slanciata che proietta fasci di luce lungo la parete verso il soffitto evoca il dinamismo della nota musicale. Croma è la quarta lampada disegnata da Luca Nichetto per Lodes, dopo i lanci di Jefferson, la lampada a sospensione in cristallo di Boemia presentata in occasione di Euroluce 2019, della lampada portatile Easy Peasy e della recente lampada da parete Aile.

Con Croma Luca Nichetto e Lodes rivisitano il design delle classiche lampade da terra, che tendono ad aprirsi nella parte superiore. Capovolgendo letteralmente il corpo lampada, Lodes realizza un prodotto sorprendente che incarna l’ethos di Lodes: con il suo design ponderato e l’illuminazione potente e personalizzabile, Croma mette l’utente finale al centro del progetto. Nonostante la struttura sottile, la forte capacità di emissione è importante e in grado di diffondere un ampio raggio di luce e rende Croma ideale per molteplici ambienti, da quelli residenziali alle strutture alberghiere e ricettive. Con un’altezza complessiva di 186 cm, la lampada da terra poggia su una base conica che le conferisce stabilità, mentre la silhouette longilinea dello stelo sembra quasi svanire nel fascio di luce.

Lo stile di Lodes si manifesta anche nella scelta di mettere il design al servizio dell’utente, grazie all’integrazione di punti di contatto funzionali. Discostandosi dalla concezione tipica della maggior parte delle lampade da terra tradizionali, Luca Nichetto sostituisce l’interruttore a pavimento con un anello posizionato a metà altezza dello stelo, che consente all’utente di accendere e spegnere il modulo a LED e gestire la funzione dim-to-warm che si estende da 2200 a 3200 kelvin.

 

Croma è disponibile in quattro finiture uniche

I nuovi effetti metallizzati ombré virano dal verde al nero e dal bronzo al nichel. Il gradiente di queste finiture rimanda al modo in cui la luce si diffonde sulla parete sviluppandosi verso l’alto. Le due tonalità opache, in bianco e nero, sono impreziosite da una finitura testurizzata perfetta per valorizzare ambienti residenziali tanto quanto spazi retail.

Reinterpretazione contemporanea del classico lighting design italiano, Croma rappresenta il sodalizio professionale tra Lodes e i suoi designer e la dedizione con cui l’azienda prosegue nel suo percorso di innovazione produttiva. Forte del vincente processo di rebranding dello scorso anno, in occasione del quale l’azienda a conduzione familiare ha festeggiato il suo settantesimo anniversario, Lodes continua a prediligere un design accessibile e funzionale.

 

Lodes

(Visited 17 times, 1 visits today)

Articoli correlati: