Copyright © 2020 P.IVA 06746930152
  • Inglese
  • Italiano

Soluzioni di luce architetturale

21 Settembre 2020

L&L Luce&Light per il flagship store Ferragamo di Tokyo

A Ginza, l’esclusivo quartiere commerciale e dello shopping di alta moda di Tokyo, troneggia imperante un grande edificio, un volume architettonico dalla struttura lineare e a pianta quadrata che si presenta come un parallelepipedo a quattro facce uguali, con struttura in cemento armato e rivestimento vetrato. È il flagship store di Salvatore Ferragamo, uno dei principali operatori mondiali del settore di lusso, situato in una delle principali vie della capitale nipponica, che copre una superficie complessiva di circa 600 metri quadrati e rappresenta oggi il più grande negozio del marchio fiorentino in Giappone.

Articolato su tre piani, lo store propone tutta la gamma delle collezioni del brand uomo e donna, dagli accessori ai capi di abbigliamento, dalle calzature ai gioielli, dal make up ai profumi. Su ogni piano, lo spazio è suddiviso in sale collegate, per creare la sensazione di un ambiente familiare e accogliente, con un mix equilibrato di design italiano classico e rimandi a periodi diversi, dagli anni ’30 agli anni ’50.  L’intero edificio è stato sottoposto ad un progetto di rinnovamento delle facciate esterne che ha visto la collaborazione di Salvatore Ferragamo HQ Store Planning con lo studio milanese di progettazione e consulenza illuminotecnica Flux cs, in una sinergia attiva da alcuni anni nello sviluppo dei concept illuminotecnici nell’area retail. A supporto, le soluzioni illuminotecniche di L&L Luce&Light hanno risposto a precise necessità sollevate dagli architetti di Ferragamo.

L’illuminazione dell’edificio è stata completamente riprogettata in relazione ai dettagli costruttivi ed è stata di fondamentale importanza la possibilità di installare corpi illuminanti con sistemi di montaggio adeguati alle normative antisismiche giapponesi. Sono stati utilizzati profili lineari da esterno con ottica diffusa RIO 2, da 19W/m e 3700K, di diverse lunghezze speciali, per adattarsi ai segmenti geometrici della finestratura e delle pareti. Dal punto di vista qualitativo gli apparecchi L&L hanno avuto un ruolo fondamentale nella piena realizzazione del progetto grazie all’uniformità luminosa e alla possibilità di controllare alcune aree delle facciate tramite un sistema di gestione in grado di creare differenti situazioni e scenari di luce durante l’arco della giornata e delle stagioni. L’ufficio tecnico dell’azienda è stato parte attiva della scena e ha seguito tutto l’iter progettuale, dallo sviluppo dei prodotti su misura al rispetto delle normative.

(Visited 60 times, 1 visits today)

Articoli correlati: