Copyright © 2020-2022 P.IVA 06746930152

Con OSSICOLOR, stile e qualità non sono mai stati così green

24 Ottobre 2023

Con 60 dipendenti, un fatturato di 18 milioni di euro e più di venti fiere internazionali all’attivo, Ossicolor continua a stupire per stile, qualità e design. La sua sede si trova a Spormaggiore (TN), in un territorio che dona bellezza e chiede rispetto: i due cardini intorno ai quali l’azienda vuole continuare a crescere nel mercato della fornitura di componenti in alluminio. L’azienda trentina è oggi una realtà tecnologicamente avanzata, decisamente “green” e sempre pronta a indicare la strada con soluzioni innovative in termini di prodotto e di finiture superficiali. L’obiettivo è quello di arrivare ad uno scarto non riciclabile pari a zero entro il 2025. A tal fine, oltre a riciclare nylon, cartone e alluminio, Ossicolor sta collaborando con l’Università di Trento per la realizzazione di un impianto pilota in grado di trasformare i fanghi d’alluminio in polvere di allumina.

Sempre in crescita, sempre al lavoro su nuovi progetti da trasformare in prodotti di successo, Ossicolor fa della lavorazione dell’alluminio una vera e propria arte. Le ultime fiere internazionali sono state l’occasione per presentare una serie di novità, a partire da Line 03, la nuova boiserie con accessori in alluminio per pannelli di spessore 19mm e/o 22mm. Semplice da montare, sorprendente per linea e funzionalità, garantisce una totale armonia estetica tra cucina e living. Jazz, invece, rappresenta l’evoluzione della libreria Palo ed è disponibile nelle tipologie singolo, doppio e quadruplo sia a parete che in centro-stanza.

Alubox e Aluframe sono soluzioni modulari per costruire cucine da interno e da esterno, e sono realizzate al 100% in alluminio. Proprio come N.3, la cucina da appoggio per esterno con cassetti laterali. Veloce da installare, pronta a soddisfare una richiesta in rapida ascesa, è una struttura finita, da completare solo con top e accessori.

(Visited 231 times, 176 visits today)

Articoli correlati: