Copyright © 2020 P.IVA 06746930152

Barovier&Toso per Dolce & Gabbana Casa

28 Ottobre 2021

Una tre giorni memorabile per Venezia, per il mondo della moda e del design

Sotto i riflettori anche Barovier&Toso, che ha sfoggiato installazioni di incredibile valore artistico

 

Nuova tappa del Grand Tour della Bellezza di Dolce & Gabbana, la laguna di Venezia è stata protagonista di una celebrazione in grande stile dell’autenticità italiana e delle sue eccellenze. Massima espressione dell’artigianato Made in Italy, Barovier&Toso non poteva mancare all’evento, partecipando alla presentazione, in anteprima, della collezione Casa firmata Dolce&Gabbana. Due gli spazi che hanno ospitato questo viaggio, luoghi iconici per la città: la Scuola Grande della Misericordia e l’Arsenale. Entrambe le location e gli allestimenti sono stati impreziositi dalle sorprendenti installazioni di Barovier&Toso, che ha realizzato per l’occasione una pluralità di pezzi molto speciali.

Eccentrici, coloratissimi e passionali gli scenari immaginati da Dolce & Gabbana, che hanno declinato i quattro temi cari alla maison: il leopardo, la zebra, il blu mediterraneo e il carretto siciliano. Il Cristallo Veneziano forgiato da Barovier&Toso ha animato questi temi aggiungendo vibranti e luminose note di colore. Sofisticate ed elaborate le composizioni, frutto di un grande lavoro di progettazione e realizzazione su misura, che ha lasciato tutti a bocca aperta. Colossali le dimensioni, che hanno richiesto una grandissima manodopera artigianale e tutta l’esperienza dei maestri vetrai. Per il tema del leopardo, Barovier&Toso ha realizzato cinque spettacolari lampadari a 56 luci, alti più di cinque metri ciascuno, con elementi decorativi leopardati e rostrati neri. Circa ventimila i pezzi necessari a comporre queste opere d’arte, che hanno regalato all’atmosfera uno scintillio di toni caldi ed ammalianti, ed una maestosità di grande impatto scenografico.

Per il tema del carretto siciliano, due sono stati i progetti realizzati da Barovier&Toso, accomunati dai vivaci e prorompenti colori tipici della tradizione siciliana, ispirazione costante nelle collezioni Dolce&Gabbana. In accordo con questo fil rouge, Barovier&Toso ha creato cinque particolarissime sospensioni composte, a loro volta, da sei lampadari ciascuna, montati su ruote di carretto in legno dipinte a mano: una festa di colori trascinante, dal fascino magnetico.

Rosso, verde antalia, blu, caramello ed ambra sono stati i protagonisti anche dell’altra installazione, una cascata di cristallo composta da quattordici sospensioni, distribuite nello spazio per creare un pattern dinamico ed intrigante, dall’eccezionale effetto tridimensionale. Alta sette metri e mezzo, questa realizzazione è arrivata a contare circa 3000 tubi di cristallo, a sezione quadrata, caratterizzati dalla lavorazione a corteccia. Ogni sospensione era formata da un inviluppo di elementi verticali multicromatici, bilanciati in modo da far risaltare un singolo colore alla volta. Il risultato finale ha offerto uno straordinario quadro d’insieme, dai colori saturi e dalle forme generose. In ultimo, Barovier&Toso ha interpretato il tema blu Mediterraneo, creando dieci sospensioni a grappolo, interamente composte da elementi tubolari a sezione quadrata, con lavorazione a corteccia, disposti a creare intense sfumature dal cristallo al blu cobalto: 2450 i tubi realizzati in fornace per strutturare questa incantevole onda di luce e colore.

(Visited 19 times, 1 visits today)

Articoli correlati: