Copyright © 2020-2022 P.IVA 06746930152

DL PNRR/BIGATTI (ASSIL): il piano transizione 5.0 sarà fondamentale per il rilancio dell’industria italiana

2 Maggio 2024

Le imprese del lighting saranno in prima linea

 

Salutiamo con favore l’approvazione da parte del Consiglio dei Ministri del Decreto-Legge PNRR che, grazie al potenziamento del Piano 5.0 a valere sulle risorse del REPowerEU, libera per il biennio 2024-2025 6,3 miliardi di euro per le iniziative di efficientamento energetico legate agli investimenti digitali per gli stabilimenti produttivi” – sottolinea Aldo Bigatti, Presidente di ASSIL, Associazione Nazionale dei Produttori di Illuminazione che raggruppa circa 90 aziende rappresentative di un comparto con un fatturato complessivo di circa 2,8 miliardi.

Laddove il Piano Transizione 4.0 ha rappresentato una misura di politica industriale per eccellenza, apprezzata dalle trasversalmente da tutto il comparto industriale, Transizione 5.0, versione rinnovata e potenziata, sarà uno strumento fondamentale per il rilancio degli investimenti e lo sviluppo della filiera industriale italiana” – prosegue Bigatti. “In particolare, l’ancoraggio degli investimenti in digitalizzazione alla componente green è un passo estremamente importante e a lungo auspicato da ASSIL. Le imprese del lighting saranno in prima linea su un duplice fronte: l’acquisto di beni agevolati – per mantenere l’eccellenza delle produzioni – e la fornitura degli stessi. Ora non ci resta che attendere la messa a terra delle regole attuative del Piano, auspicando una sempre maggiore adozione e conoscenza dell’uso degli impianti di illuminazione che vedono l’industria come principale attore della transizione ambientale. Inoltre, l’utilizzo di sorgenti LED con sistemi di controllo avanzati, consentirebbe per le stesse imprese un rientro economico significativo e un aumento dell’efficienza e del benessere dei propri lavoratori”.

 

ASSIL – Associazione Nazionale Produttori Illuminazione federata ANIE Confindustria, raggruppa circa 90 aziende produttrici di apparecchi, componenti elettrici per l’illuminazione, sorgenti luminose e LED, tra le più rappresentative operanti sul mercato illuminotecnico italiano. Le imprese ASSIL, con fatturato globale di circa 2,8 miliardi di €, sviluppano oltre il 65% del fatturato complessivo italiano del settore e occupano oltre 8.700 addetti. Mission dell’Associazione è rappresentare, tutelare e supportare le Aziende Associate per favorire la crescita di un’industria di qualità basato su Innovazione e Internazionalizzazione.

(Visited 39 times, 39 visits today)

Tag:

Articoli correlati: