Copyright © 2020-2022 P.IVA 06746930152

Il morsetto con Leva Verde per una maggiore sostenibilità

20 Ottobre 2023

Il primo morsetto di giunzione WAGO realizzato con quota parte di plastica riciclata e riutilizzo di residui di biomassa provenienti dai settori industriale e domestico

 

WAGO, lo specialista delle connessioni elettriche e della tecnologia per l’automazione, crede che ogni prodotto, pur piccolo che sia, è in grado di dare il proprio contributo all’ambiente. Per questo motivo, continua a innovare uno dei suoi prodotti più noti: il morsetto di giunzione WAGO Serie 221, ora disponibile con leve verdi. Questa variante è realizzata con quota parte di plastica bio-circolare e plastica riciclata. In questo modo WAGO stabilisce nuovi requisiti nella tecnologia di connessione. Questo perché efficientare l’uso delle risorse materiali è importante anche per i prodotti sensibili in materia di sicurezza ed è possibile farlo, come dimostra il morsetto di giunzione con leva WAGO Green Range.

Con questo prodotto, WAGO si impegna a contribuire responsabilmente per un futuro più sostenibile: in fondo, ogni grande cambiamento inizia con un piccolo passo. Il morsetto di giunzione con leva WAGO Green Range (cod.art. 221-42x) presenta i medesimi vantaggi e le stesse caratteristiche della versione con leva di colore arancio. Ma viene realizzato in quota parte da plastica riciclata (materiale riciclato post-consumo) e bio-circolare (da residui biologici provenienti dai settori industriale e domestico) certificata all’origine. Il morsetto di giunzione con leva WAGO Green Range riduce l’utilizzo di materie prime fossili, favorendo l’uso circolare della plastica. In particolare, la leva (PBT) è realizzata dal riciclo di bottiglie in PET fino al 27%. La base di alloggiamento è costituita fino al 77% da residui biologici industriali e domestici, come il tallolio, scarti di produzione di oli e grassi alimentari esausti, che si trasformano in policarbonato di alta qualità, grazie a processi tecnici intelligenti volti a ridurre l’uso di risorse fossili.

Questo dimostra che un prodotto di scarto può tornare in vita diventando una risorsa preziosa. Il processo rende questo morsetto un’alternativa più sostenibile, mantenendo la medesima qualità e le stesse certificazioni del morsetto di giunzione standard della Serie 221. Ma non solo il morsetto fa un passo avanti verso la sostenibilità, ma anche il suo packaging: anche per il confezionamento WAGO ha prestato attenzione al tipo di risorse utilizzate e, quindi, all’impronta ecologica. Il packaging del morsetto di giunzione con leva WAGO Green Range è infatti realizzato in carta d’erba, un’alternativa ancora più sostenibile alla carta riciclata. La carta d’erba è realizzata dal 30% di fibre d’erba e dal 70% di carta riciclata. Questo consente di ridurre le emissioni di CO2 del 5,6% ed il consumo di acqua dell’11%, rispetto alla produzione di sola carta riciclata. Inoltre, ha un impatto inferiore del 28% sulla biodiversità, dato che le fibre d’erba provengono da terreni che compensano lo sviluppo dei terreni agricoli a riposo, che vengono falciati legalmente da una a tre volte all’anno. L’erba tagliata è successivamente utilizzata per produrre questa carta d’erba.

Il morsetto di giunzione con leva WAGO Green Range è la scelta consapevole per chiunque desideri produrre o costruire in modo più sostenibile, quali installatori, elettricisti, ingegneri edili o produttori di dispositivi e per WAGO rappresenta un ulteriore passo all’insegna di una maggiore sostenibilità.

 

Wago 

(Visited 184 times, 161 visits today)

Articoli correlati: