Copyright © 2020-2022 P.IVA 06746930152

Il restyling del Dievole Wine Resort a Siena

28 Gennaio 2021

Il Bronzetto collabora con strutture ricettive di charme e catene di hotel di lusso

 

Da moltissimi anni il Bronzetto collabora con strutture ricettive di charme e catene di hotel di lusso. Questo privilegio è offerto da un lato, dai professionisti, architetti o interior designer, che scelgono l’azienda fiorentina quale eccellenza artigiana da proporre alle proprietà per il restyling delle loro strutture ricettive, dall’altro direttamente da quei proprietari che decidono di occuparsi in prima persona del design nella costruzione o ristrutturazione del proprio hotel.

Sono queste ultime le sfide che più appassionano il team del Bronzetto e in particolare il suo general manager Simone Calcinai, che da self-made-man apprezza e affianca chi si confronta per la prima volta con una realtà dai mille volti come quella dell’arredo d’interni. Per questo è nato il servizio IN BOTTEGA del Bronzetto, che grazie a tecnici specializzati, progettisti e creativi offre una consulenza a tutto tondo non solo ai professionisti del settore ma anche a privati. E a tutti coloro sentono il bisogno di dare forma ad oggetti di design che corrispondano esattamente ai propri gusti e rispecchino il proprio stile personale.

Tra i numerosi progetti di restyling quello del Dievole Wine Resort, a 12 km da Siena, immerso nelle morbide colline del Chianti classico tra olivi e viti, ha dato l’occasione al Bronzetto di produrre sia pezzi classici che oggetti su misura. Le undici camere situate al secondo piano del corpo centrale denominato “Villa”, risalente al XVIII secolo, costruita dalla nobile famiglia senese dei Malavolti e il resto degli alloggi situati nei complessi adiacenti, sono stati arredati nello stile classico tradizionale toscano. Ai pavimenti in cotto rosso e al soffitto a travi, si affiancano colori sobri ed eleganti che ben si sposano con le differenti finiture dell’ottone (naturale e oro lucido per le stanze, nikel per i bagni) scelte per le applique, per i lampadari e le lampade da tavolo, da quadro e le piantane, tutte commissionate al Bronzetto.

Per tutte, le linee scelte sono state quelle classiche, la CASTLE, la CLASSIC, la NOVECENTO e la linea STUDIO, della collezione Timelesse di quella Luxury Foundry del Bronzetto. A queste appartengono riproduzioni di lanterne d’epoca e di ricchi lampadari utilizzati in corti coperte e saloni di sontuosi castelli, palazzi e ville storiche della nobiltà toscana. Nel piccolo complesso denominato ‘casa olivo’ le rifiniture e i colori della tappezzeria richiamano le tipiche piante di olivo, le pregiate tele a olio, dipinte appositamente a mano per Dievole da un artista fiorentino, sono illuminate da lampade da quadro dallo stile classico in ottone naturale della linea STUDIO.

Nelle suite della dependance ‘Dievolino’ le tele che raffigurano soggetti di volatili con piumaggio dai colori vivacissimi e da sfondi blu pastello e turchese sono affiancate alle applique Novecento nella finitura oro lucido con vetri trasparenti che ne esaltano ancora di più le tonalità di colore. Per le sale comuni, il ristorante ‘Novecento’ e il suntuoso scalone della villa principale, le lanterne CASTLE nella loro versione intera per il soffitto e tagliata (questa versione realizzata appositamente su richiesta del cliente) per le pareti laterali, con la gabbia in ottone brunito ed i decori a foglia di quercia in ottone naturale in contrasto, rievocano lo sfarzo ed il lusso glorioso di epoche passate vissute nella villa.

 

Fotografie resort: Daniela Marchi

(Visited 226 times, 69 visits today)

Articoli correlati: