Copyright © 2020 P.IVA 06746930152

Il restyling dell’Helvetia & Bristol hotel di Firenze

29 Ottobre 2021

Il team del Il Bronzetto è stato scelto ancora una volta dalla catena Starhotels, per il restyling dell’Helvetia & Bristol di Firenze, una perla dell’hotellerie italiana

 

Entrato a far parte della selezionata rosa di alberghi Starhotels Collezione nel 2016, l’Helvetia & Bristol nasce ai primi dell’800 come dimora privata nel cuore della città. Trasformata in albergo nel 1885, diventa una delle tappe preferite del Grand Tour, un viaggio di nobili rampolli inglesi che nel XVIII secolo solevano partire alla scoperta delle mode di Parigi e dei tesori archeologici italiani. Le 25 nuove camere e suite ospitate nella nuova ala “Bristol” sono il frutto del lavoro della designer Anouska Hempel, che ha dato vita, grazie alle indicazioni e al continuo confronto con la Presidente Elisabetta Fabri, ad un hotel inedito, sorprendente ed intrigante con un richiamo alle atmosfere avvolgenti della “Grande Bellezza”, che rappresenta da sempre fonte d’ispirazione per l’ospitalità tutta italiana firmata Starhotels. L’intero progetto esprime l’anima autentica della città ed il “sense of place”, creando una connessione intima con il territorio, grazie al contributo prezioso di grandi maestri artigiani fiorentini.

Le creazioni del Bronzetto, una delle eccellenze artigiane fiorentine, così come tutte quelle degli altri artigiani coinvolti, rispecchiano il mood scelto, coniugando l’elegante stile italiano con un design contemporaneo ma arricchito da raffinati dettagli, una collezione di elementi d’arredo disegnati appositamente e di oggetti d’arte originali. In particolare per la Presidential Suite, dall’atmosfera intrigante e seducente, il laboratorio del Bronzetto ha realizzato le originali lampade da tavolo in ottone dal design sofisticato, disegnate dalla committenza e realizzate tailor-made nel rispetto della tradizione.

Con il servizio tailor-made IN BOTTEGA, il Bronzetto è in grado infatti di produrre manufatti personalizzati di alta qualità in ottone e bronzo grazie alla manualità dei suoi esperti artigiani e alle nuove tecnologie di cui si è dotato, per lo sviluppo del prodotto dal prototipo al manufatto finale. I toni del grigio della suite si mixano alla perfezione con tutti gli altri elementi mettendo in risalto il luccichio degli specchi e dell’ottone naturale che ricorrono in tutti e 100 i metri quadri della suite: dalle lampade, agli inserti degli sportelli dei mobili, alle maniglie di armadi e porte, alla struttura del letto a baldacchino.

Pezzi classici che rimandano alle atmosfere dei palazzi signorili del centro di Firenze sono invece i lampadari a tre luci della collezione Luxury Foundry del Bronzetto, elegantissime sospensioni con struttura in ottone e vetro molato a mano con disegni che traggono ispirazione dalla natura. Stelle stilizzate e la caratteristica pigna in ottone definiscono i prodotti lusso di questa meravigliosa linea di lampadari. Classiche sono anche la maniglie in ottone della linea Brera del Bronzetto intarsiate e lavorate per dare un ulteriore tocco di stile alle meravigliose porte in legno della Presidential. Una maniacale attenzione ai dettagli insieme alla cura e alla perizia artigiana, hanno restituito all’albergo tutto il suo splendore.

(Visited 27 times, 1 visits today)

Articoli correlati: