Copyright © 2020-2022 P.IVA 06746930152

L’innovazione tecnologica per una materia antica: il design di Gritti per il vetro e la luce

16 Novembre 2022

Herris Iannucci – CEO/Managing director Gritti Lighting design

 

Una materia legata indissolubilmente alla storia della laguna veneta, il vetro, è pronta a sfidare la contemporaneità con l’esperienza, l’alta tecnologia, la cultura e la disciplina del design della luce. Nella fertile tradizione veneziana, il nuovo brand Gritti innesta lo spirito dell’impresa dinamica, la ricerca di nuove forme funzionali e espressive, adottando nel comparto del lighting design la tecnologia più avanzata del nostro tempo.

Con il retroterra consolidato di una fornace artigiana, Gritti è un marchio che affronta oggi la sfida di ambiti sempre più sofisticati e complessi: il vetro e l’illuminotecnica compiono insieme un viaggio nelle atmosfere del design più avanzato, mettendo a disposizione di un pubblico internazionale la ricerca su moderni standard e l’innovazione delle sorgenti luminose, con i progetti e la poetica dell’art director Marc Sadler.

Esplorazioni di senso, spirito di squadra e organizzazione, impulso allo sviluppo e concretezza d’impresa: Gritti valorizza la sapienza dei suoi soffiatori combinandola con un nuovo design, aprendosi al mercato internazionale con la visione evoluta e sorprendente della nuova illuminazione per gli interni. Indagando i fenomeni della trasparenza e della luce, Gritti progetta soluzioni per il design e apre finalmente una pagina fino ad oggi inesplorata nell’interpretazione moderna del vetro nell’illuminotecnica.

La materia si riaccende, con lo slancio dell’innovazione, nella sua straordinaria essenza interiore: la cifra distintiva di Gritti emerge nella scultura e nell’ingegneria della luce, offrendone una visione poetica ed entusiasmante per il tempo a venire.

 

Gritti

(Visited 2 times, 2 visits today)

Articoli correlati: