Copyright © 2020-2022 P.IVA 06746930152

Meta, disegnata da Andrea Federici per Domus Line

24 Aprile 2024

L’archetipo di una nuova generazione di complementi smart

 

Disegnata da Andrea Federici per Domus Line, META esprime un unicum progettuale legato ad un profilo lineare strutturale dotato di due sorgenti luminose single o dual colour D-MOTION e D-MOTION WAVE, una sul lato inferiore e una sul lato superiore, combinato con eleganti ripiani di appoggio da 100mm (META-100) e 150mm (META-150) di profondità. La mensola si aggancia con un semplice gesto sulla gola del profilo strutturale permettendo di configurare il prodotto secondo le specifiche esigenze di organizzazione dello spazio.

Le mensole si trasformano in questo modo in un vero complemento di arredo, offrendo dinamicità e movimento alle pareti e garantendo la tipica funzionalità di appoggio con i diversi ripiani, ognuno dei quali dotato di un elegante bordo contenitivo. META-100, consigliata per l’applicazione in cucina, assicura l’ordine conferendo all’arredo un effetto di assoluta leggerezza. META-150 è consigliata per configurare librerie, pareti attrezzate minimali, decorare l’ingresso come svuota tasche o come mensola di appoggio a lato dei letti.

“Arredare con la luce è uno dei temi più delicati all’interno di un’abitazione; si tratta di utilizzare una componente immateriale per dare forma agli spazi, per conferire un valore agli ambienti e contemporaneamente per restituire un’emozione, una suggestione a chi questi spazi e questi ambienti andrà a viverli. META”, – ci spiega Andrea Federici, – “è pensato come un elemento d’arredo per accompagnare con discrezione i gesti della quotidianità in cucina, nel living, nella zona notte e dovunque si renda necessario arredare offrendo performance tecnologiche oltre il semplice concetto di complemento. La possibilità di regolare l’intensità luminosa, selezionare la temperatura colore, usufruire di prese usb-c, o interfacciare gli apparecchi con lo smartphone e gli assistenti vocali, trascende il comune elemento d’arredo e rende META l’archetipo di una nuova generazione di complementi smart.”

 

Andrea Federici, classe 1981, si laurea al Politecnico di Milano nel 2006.

È titolare di Andrea Federici Consulting, studio di consulenza strategica che sviluppa progetti di product design, exhibit e showroom design, graphic design e fotografia collaborando con alcuni tra i più prestigiosi brand di arredamento italiani. Realtà a forte vocazione internazionale, firma la direzione artistica di importanti aziende legate sia al mondo della produzione del mobile che dell’architettura in Cina, Stati Uniti, Arabia Saudita, Emirati Arabi. Ha ricevuto numerosi premi e riconoscimenti, tra i quali Red Dot Design Award, If Design Award, Good Design Award, German Design Award, Archiproducts Design Award.

 

Domus Line

(Visited 44 times, 44 visits today)

Articoli correlati: