Copyright © 2020-2022 P.IVA 06746930152

Nascono le applicazioni windwosill light a LED di Universal Science

15 Giugno 2022

Per l’illuminazione delle facciate degli edifici, oggi disponibili per applicazioni indoor con effetto decorativo

 

Universal Science, con il brand RED – Integrating Lighting Technologies, ha recentemente presentato nuove soluzioni LED originariamente concepite per l’illuminazione delle facciate degli edifici e oggi anche declinate per applicazioni indoor con effetto decorativo.

Ma cosa si intende per windowsill? Seguendo la traduzione letterale, il termine inglese windowsill si traduce con “davanzale”. Le applicazioni cosiddette windowsill light sono infatti concepite per illuminare i davanzali delle finestre creando un effetto luminoso decorativo unico nel suo genere. Questa novità di prodotto viene presentata da Universal Science con il marchio RED – Integrating Lighting Technologies, che identifica principalmente lo sviluppo e la produzione interna di moduli LED. Rientra all’interno della famiglia di prodotto DecoMAX, dedicata a tutte le soluzioni illuminotecniche di tipo decorativo.

Componente principale del sistema è il modulo a marchio RED con 4 LED CSP, disponibile sia in tensione costante sia in corrente continua nel colore Bianco oppure nella versione RGBW. Un modulo progettato per indirizzare il fascio luminoso creando il caratteristico effetto di contorno, viene proposto con lente con angolo di emissione a 180° della famiglia CZP di LedLink Optics, partner storico di Universal Science nella progettazione e produzione di ottiche LED. Il modulo LED windowsill è stato negli ultimi mesi oggetto di continui aggiornamenti e perfezionamenti da parte del team R&D nella scelta della tipologia e della corretta disposizione dei LED sulla scheda.

È stato infine testato nel nuovo laboratorio della sede di Pregnana Milanese (MI) utilizzando come prototipo un case realizzato internamente tramite stampante 3D e il cui effetto finale è quello di un’illuminazione a 180°.

(Visited 34 times, 34 visits today)

Articoli correlati: