Copyright © 2020 P.IVA 06746930152

Rete di Imprese Luce in Veneto presenta il sistema ELIV e i nuovi servizi 2021/22

25 Marzo 2021

Si è concluso con successo l’evento di Imprese Luce in Veneto “Il futuro con ELIV” dedicato alla presentazione del nuovo sistema di connettività della Rete. L’evento ha avuto luogo online, in diretta sulla pagina YouTube della Rete e ha visto la partecipazione di circa 50 aziende associate, aziende del comparto illuminotecnico, architetti e professionisti del settore.

Durante la diretta sono state presentate le potenzialità della tecnologia ELIV che permette il controllo totale degli apparecchi di illuminazione via Wi-Fi tramite tre modalità differenti: voce, app o pulsante. L’utente può gestire la luce come preferisce in ogni momento, passando con semplicità da una modalità all’altra. Il sistema, infatti, è sempre sincronizzato e pronto all’uso, qualunque sia la tipologia di comando scelto. La tecnologia è compatibile con i dispositivi Amazon Alexa e Google Assistant, quindi è possibile accendere, spegnere o regolare le luci nei vari ambienti senza necessariamente usare pulsanti o l’app. Con il semplice comando vocale quale: “Alexa, accendi faretti in cucina”, “Hei Google, accendi la luce” è possibile regolare le luci comodamente dal divano.

Nello specifico, la Rete Luce in Veneto mette a disposizione dei propri associati una famiglia di dimmer che, integrati nella lampada o installati separatamente, assicurano un controllo totale di qualsiasi tipo di scenario di illuminazione. Obiettivo principale è quello di supportare le aziende retiste, integrando il sistema ELIV ai loro prodotti, così da promuovere un passo comune del gruppo verso il sempre più consolidato mondo dell’IoT. Un mercato, questo, in forte crescita soprattutto nel domestico in cui gli apparecchi di illuminazione sono sempre più integrati. La presentazione si è poi conclusa con la proiezione di una demo sull’uso del sistema all’interno degli uffici della nuova sede Luce in Veneto dove sono stati installati vari dimmer che, sincronizzati con l’app Amazon Alexa, permettono la creazione di varie routine operative: tramite un comando vocale come “Alexa, iniziamo la giornata” o “Alexa, buonanotte” accendano o spengano determinate luci all’interno dell’ufficio. Per scoprire di più sul sistema ovvero caratteristiche, informazioni sul funzionamento e supporto alla configurazione è possibile consultare qui.

A conclusione della diretta YouTube, l’incontro è proseguito con le aziende retiste per un approfondimento tecnico sul sistema e la presentazione della programmazione dei servizi che Luce in Veneto intende attivare nel periodo 2021/2022. I servizi sono stati implementati in seguito all’analisi dei risultati emersi dal questionario di gradimento sottoposto alle aziende ad inizio anno così da avere un quadro completo delle esigenze e le preferenze delle stesse. Tra i servizi presentati, sicuramente prevalgono quelli a favore dell’internazionalizzazione, con la proposta di nuove strategie per l’accesso ai mercati sia B2B che B2C e di ricerca e sviluppo. Luce in Veneto inoltre vuole dare continuità ai percorsi formativi svolti nell’anno 2020, anche con specifici webinar, approfondendo varie tematiche quali: certificazioni, normative doganali, marketing e web marketing, sostenibilità, eco-design, etc di cui la Rete darà comunicazione non appena saranno concordate le date ufficiali.

“Ringraziamo tutti i partecipanti all’evento e il Comitato di gestione della Rete per il supporto. L’evento è stato molto interessante ed abbiamo ricevuto in proposito molti feedback positivi ed ora lavoreremo per la messa a punto dei vari servizi proposti e rimaniamo a disposizione per qualsiasi approfondimento sul nuovo sistema ELIV” ha concluso, al termine dell’incontro, il Presidente della Rete Ing. Alberto Sozza.

(Visited 120 times, 1 visits today)

Articoli correlati: