Copyright © 2020-2022 P.IVA 06746930152

Autumn Lighting Fair, Outdoor and Tech Light Expo ed Eco Expo Asia hanno attratto circa 62.000 buyer

27 Novembre 2023

Espositori ottimisti sulle prospettive di vendita intravedono un enorme potenziale nell’illuminazione intelligente

 

La 25a edizione di Hong Kong International Lighting Fair (Autumn Edition), l’8a Hong Kong International Outdoor and Tech Light Expo, e la 18a Eco Expo Asia, organizzate da Hong Kong Trade Development Council (HKTDC), si sono chiuse con note positive. Le tre Fiere hanno attirato circa 62.000 buyer provenienti da 145 Paesi e regioni.

Sophia Chong, Deputy Executive Director di HKTDC, ha affermato che gli eventi hanno creato una piattaforma intersettoriale per i buyer internazionali, offrendo efficaci sinergie ed attraendo coralmente circa 62.000 buyer. Il numero di professionisti provenienti dai mercati più importanti è fortemente cresciuto, tra cui quelli provenienti dai paesi dell’ASEAN quali Indonesia, Malesia, Filippine, Singapore e Thailandia, nonché Emirati Arabi Uniti (EAU), Corea, India e Cina continentale. Eco Expo Asia ha richiamato anche nuove tipologie di buyer, provenienti da Malesia, Thailandia e Macao, rispecchiando il superamento della pandemia e confermando che gli acquirenti continuano a vedere Hong Kong quale importante piattaforma commerciale e di approvvigionamento. Sophia Chong era fiduciosa che HKTDC avrebbe continuato a promuovere lo sviluppo del commercio locale ed internazionale, offrendo al settore ulteriori opportunità di business e cooperazione.

Un istituto indipendente di sondaggi ha intervistato quasi 770 espositori e buyer ad Autumn Lighting Fair ed Outdoor and Tech Light Expo. Il settore conferma una prospettiva ottimistica, con oltre il 67% degli intervistati che si aspetta una continua crescita nelle vendite complessive per i prossimi due anni, mentre il 32% ritiene che le vendite rimarranno invariate e solo un 1% presume un potenziale calo. Per quanto riguarda i mercati tradizionali, gli intervistati si sono mostrati ottimisti soprattutto per quanto riguarda Australia e Isole del Pacifico (67%) e Taiwan (63%). Tra i mercati emergenti, il settore si dichiara particolarmente positivo in America Latina (71%), Europa centrale e orientale, Russia esclusa (68%), Medio Oriente (66%) e paesi ASEAN (65%).

Città e case intelligenti sono tra le maggiori tendenze di sviluppo tecnologico. Grazie alla crescente popolarità delle applicazioni Internet of Things (IoT), la maggior parte degli intervistati (74%) dichiara che il mercato dell’illuminazione smart abbia grande potenziale nei prossimi due anni. Tra le aree di maggior interesse si riscontrano domotica e sistemi di controllo per smart lighting (47%), sistemi di controllo per illuminazione wireless (33%), soluzioni di controllo per illuminazione a risparmio energetico (30%), seguiti dai sistemi smart per illuminazione di sicurezza esterni (26%).

Con il tema “Light Up Every Opportunity”, Hong Kong International Lighting Fair (Autumn Edition) ed Hong Kong International Outdoor and Tech Light Expo, hanno presentato un’ampia gamma di prodotti per il lighting di alta qualità con design innovativi, sviluppo sostenibile ed elementi smart. La Connected Lighting Zone ha debuttato quest’anno, ospitando più di 20 rinomate aziende e l’atmosfera imprenditoriale per entrambi gli eventi è risultata entusiasta e vivace. Interessanti sono stati i seminari e forum, tra cui Connected Lighting Forum e A Greener Future in Hong Kong: Sustainable Lighting Design and Energy Solutions, durante i quali gli esperti hanno condiviso le più recenti informazioni e tendenze sul tema Lighting smart e sostenibile.

 

Siti web:

Hong Kong International Lighting Fair (Autumn Edition)

Hong Kong International Outdoor and Tech Light Expo

Eco Expo Asia

(Visited 117 times, 19 visits today)

Tag:

Articoli correlati: