Copyright © 2020-2022 P.IVA 06746930152

HIMACS trasforma una ex scuola secondaria in un campus tech

3 Maggio 2024

Design & Meer, lo studio che, in collaborazione con VRP architects, si è occupato della progettazione e della produzione, ha trasformato una ex scuola secondaria in un luogo di lavoro e in un campus dedicato alle tecnologie dell’informazione e della comunicazione. Il progetto doveva quindi basarsi su materiali di alta qualità, come il Solid Surface HIMACS. L’edificio è stato ristrutturato non solo per creare ambienti da adibire a uffici, ma anche per ricavare alcuni alloggi destinati a soggiorni massimi di sette anni, per i dipendenti più giovani.

L’ingresso dell’edificio, destinato anche alla zona ristoro, ospita un grande bancone realizzato in HIMACS, per il quale è stata scelta la finitura Urban Concrete per conservare la palette cromatica dell’edificio originale. Questa tonalità di grigio si abbina perfettamente alla sfumatura di verde del logo di Verdel Digitaal Partner. Per dare calore agli spazi, sono inoltre stati inseriti vari elementi in legno.

Il bancone, lungo 10 metri, ha un aspetto estremamente robusto; l’ampio piano di lavoro in HIMACS consente di utilizzare questo elemento sia come spazio reception, sia come punto d’incontro per i dipendenti. Questa caratteristica del materiale – che in questo progetto ha permesso di unire 35 pezzi singoli per creare un unico bancone dal design assolutamente uniforme – si aggiunge alle eccezionali proprietà igieniche di HIMACS. L’intera superficie del bancone è liscia e non porosa, evitando, quindi, l’accumulo di sporco, batteri e virus. Proprio per questo motivo, HIMACS è ideale per i progetti da inserire in ambienti caratterizzati ogni giorno da un elevato passaggio e uso intensivo.

 

LX Hausys

(Visited 58 times, 58 visits today)

Articoli correlati: