Copyright © 2020-2022 P.IVA 06746930152

Il presente di AlbaComponents: mix di saper fare e innovazione espressione dei nuovi prodotti

26 Ottobre 2022

AlbaComponents conclude un anno di svolta, segnato da importanti cambiamenti, tanto sul fronte della logistica aziendale quanto nell’ambito della collezione di prodotti

 

Verso la fine del 2021 sono terminati i lavori per la realizzazione di un nuovo magazzino automatizzato, entrato in piena efficienza operativa nei primi mesi del 2022. Il nuovo centro logistico rappresenta un ulteriore tassello per la transizione verso un’industria 4.0 e testimonia il processo di modernizzazione dell’azienda che passa non solo per l’implementazione dei servizi logistici, ma anche tramite un riconoscimento in termini di gestione ambientale, con l’ottenimento della certificazione ISO14001.

Tra le novità del 2022 nella collezione AlbaComponents, arrivano due inediti sistemi d’arredo a segnare il nuovo corso del brand: Unyo e Modula fanno loro l’esperienza quarantennale dell’azienda veneta portando qualità, funzionalità e praticità a dialogare con elementi di stile, originalità e creatività. Due prodotti che vogliono rispondere alle esigenze di arredo contemporanee. Unyo è un’eclettica famiglia di divani disponibili in due versioni: con telai stand-alone preassemblati proposti nei modelli poltrona, divano a due posti e panca e con telai modulari, in cui Unyo esprime tutta la sua poliedricità. Infatti, ogni singolo telaio modulare può essere assemblato in numerose configurazioni: lineari o angolari, curve o ad anello, al fine di soddisfare molteplici esigenze.

La versatilità offerta da ogni disposizione è resa possibile dalla vera innovazione che contraddistingue Unyo: gli speciali giunti progettati da AlbaComponents che consentono di assemblare tra loro gli elementi dei telai e i diversi moduli in poliuretano in maniera facile e intuitiva. Funzionalità e praticità lasciano spazio, attraverso questo accorgimento, a un design pulito, lineare e leggero. Sotto il profilo estetico i telai, disponibili nelle finiture nero, cromato, bianco e beige, guadagnano slancio anche attraverso il particolare piedino d’appoggio trasparente realizzato in policarbonato. Oltre allo stile, Unyo non trascura gli aspetti legati all’impatto ambientale: è infatti costituito da un numero contenuto di materiali, tutti riciclabili ed i moduli in poliuretano non contengono alcuna struttura metallica, rendendo il loro smaltimento più semplice e rapido.

Se Unyo gioca con le forme delle sue configurazioni, Modula arricchisce gli ambienti attraverso una nuova concezione modulare e strutturale. Con tutte le caratteristiche di una libreria, ma utilizzabile anche come scaffalatura espositiva, Modula è un versatile sistema di arredo configurabile secondo ogni necessità. I montanti realizzati in leggero e resistente alluminio sono proposti in diverse dimensioni, con piedini regolabili, disponibili nelle colorazioni bianco e nero. Due le versioni di Modula proposte: con montanti per il fissaggio a parete oppure a soffitto. Su di essi possono essere inserite, grazie a specifici supporti progettati da AlbaComponents, mensole di diverse lunghezze e materiali. I supporti mensola, l’innovazione principale di Modula, possono essere posizionati liberamente lungo i montanti garantendo totale libertà nella disposizione. Facili da installare, spostare e rimuovere, permettono di gestire in modo indipendente ogni mensola e regolarne l’inclinazione (0°, 45°, 90°).

Con Modula ogni singolo utilizzatore può creare il proprio personale arredo con una totale libertà in termini di numero di montanti e mensole. Le possibilità di personalizzazione offerte da Unyo e Modula si possono facilmente scoprire grazie ai configuratori disponibili sul sito di AlbaComponents. Il mondo digitale e le opportunità concesse dalla tecnologia aiutano a comprendere tutto ciò che questi sistemi possono offrire e, sulla scia della transizione tecnologica citata sopra, AlbaComponents crede in questi strumenti al fine di rendere più completi e ampi i suoi servizi. Non solo configuratori, ma anche ambienti virtuali all’interno dei quali muoversi ed esplorare le proposte AlbaComponents. È il caso di AlbaExpe, il tour virtuale creato dall’azienda per permettere agli utenti di vivere in modo comodo e immersivo i prodotti della collezione, inseriti in un vero e proprio ecosistema di elementi d’arredo. Tradizione e innovazione, storia e futuro: mai come ora AlbaComponents abbraccia questi concetti antitetici in un presente ricco di cambiamenti.

 

AlbaComponents

(Visited 6 times, 6 visits today)

Articoli correlati: