Copyright © 2020-2022 P.IVA 06746930152

Interzum 2023, un atteso ritorno per Ivars

5 Maggio 2023

Interzum rappresenta l’appuntamento più importante per l’industria B2B della subfornitura dell’interior design, è il luogo in cui si sanciscono nuovi trend e in cui le aziende segnano il passo fra l’offerta presente e le ispirazioni per il futuro.

Tutte le divisioni aziendali di Ivars traggono spunto da questa esperienza per capire dove va il mercato, quali sono le esigenze dei clienti e per creare le risposte in fatto di sedute e accessori. Ad Interzum 2023, dopo ben 4 anni, questa sensazione è ancora più forte e l’offerta di sedute, kit e componenti più ricca. Lo stand di Ivars presenta infatti gli storici accessori e le novità seating, frutto della sua costante ricerca tecnica e di design, messa al servizio del mercato e dei clienti per creare prodotti funzionali e versatili. Le nuove proposte contengono soluzioni originali destinate ad uso direzionale così come prodotti pensati per un utilizzo più comune e trasversale.

Oltre a rappresentare una vetrina di prodotto unica nel suo genere, la fiera tedesca è stata e lo è ancora di più quest’anno, una preziosa opportunità di relazione: un’occasione di incontro irripetibile, un momento di confronto diretto e di valore in cui i clienti tornano a toccare con mano prodotti e componenti.

Lo stand è stato pensato con un’ampia area riservata ai meeting, in cui privilegiare conversazioni e approfondimenti. Ivars è molto attenta a questa dimensione; la relazione con i partner è fonte di ispirazione per creare prodotti migliori sotto il profilo tecnico e funzionale e per offrire servizi sempre più personalizzati. Una tendenza recente è quella di offrire un approccio consulenziale al cliente, creando anche componenti o kit dedicati per diversificarsi sul mercato finale.

La versatilità degli articoli proposti da Ivars è una qualità riconosciuta da sempre, e sempre di più diviene una forza dell’offerta nelle divisioni seating e accessori. Un altro punto di forza, pertinente sia ai prodotti, sia al processo di lavorazione, è l’attenzione green dell’azienda: l’utilizzo di materiali riciclati e riciclabili è un must e i prodotti oggi rispecchiano le più stringenti normative, fra cui quelle relative all’eco progettazione e ai criteri ambientali minimi “CAM” per la fornitura di elementi realizzati con materiali idonei.

Per quel che concerne le plastiche, Ivars rispetta i parametri dell’analisi COV – metodo UNI EN ISO 16000-9 e la norma ISO 14021 E “Plastica seconda vita”, mentre per i rivestimenti in tessuto si attiene alla normativa OEKO-TEX.

Il tema della riciclabilità e dell’impatto ambientale di prodotti e processo produttivo è più che mai attuale e sensibile e Ivars è pronta ad accoglierne ogni sfida per proporre una gamma che, oltre che garantire qualità e versatilità, sia anche rispettosa e proiettata al futuro del nostro ambiente.

 

L’appuntamento con Ivars è presso lo stand C040/B049 nella Hall 4.2

Ulteriori informazioni qui

(Visited 18 times, 5 visits today)

Articoli correlati: