Copyright © 2020-2022 P.IVA 06746930152

Domus Line accende la creatività ad Interzum 2023

7 Maggio 2023

LIGHT UP YOUR CREATIVITY” è il claim di Domus Line per Interzum 2023, sintesi di un pacchetto di novità che ha come obiettivo il desiderio di stimolare la creatività dei propri partner commerciali e industriali, parte di un più ampio progetto di rebranding dell’azienda.

Progetto che si concretizza in una visione nella quale la luce diventa un elemento di creatività oltre che funzionale. Grazie alle soluzioni illuminotecniche per i mobili proposte da Domus Line, è possibile realizzare infatti ambienti che rispecchiano lo stile di vita delle persone, nelle quali la luce contribuisce a definire spazi e mood.

Questo approccio innovativo consente di trasformare gli apparecchi di illuminazione da semplici accessori in elementi creativi, di espressione della propria personalità e modo di vivere gli spazi domestici, in modo originale e in armonia.

 

SYSTEMA

Oltrepassare i confini, le convenzioni e gli schemi concettuali. Questi gli obiettivi del progetto SYSTEMA, un naming che racchiude l’essenza di una proposta che trasforma un’azione quotidiana – sistemare le cose, appoggiarle, metterle in ordine – in una proposta olistica e trasversale – un sistema di arredo luminoso.

Frutto della collaborazione tra Domus Line e l’architetto Andrea Federici, alla base di SYSTEMA vi è la visione olistica del design, che offre infinite configurazioni dimensionali e combinazioni funzionali di un oggetto che mette al centro la persona e i suoi comportamenti, ma anche l’ambiente in cui verrà installato e fruito, con l’aspirazione di offrire a tutti una esperienza ottimale.

SYSTEMA è una configurazione che nasce da un unico un profilo lineare strutturale che si applica su qualsiasi parete – muratura, cartongesso, legno, metallo – garantendo un’installazione senza viti a vista. Il profilo strutturale è stato progettato con la camera luminosa superiore a ottica arretrata che, occultandone la focale, annulla l’effetto abbagliamento. I diffusori, in metacrilato opalino diffondente, si sviluppano su tutta la lunghezza del profilo, offrendo una combinazione di proiezione luminosa wall washer sul lato superiore e di servizio su quello inferiore.

Le sorgenti luminose, single e dual-colour D-Motion, possono essere controllate in modo indipendente o sincrono, così come la regolazione o selezione della temperatura colore per la configurazione di SYSTEMA D-Motion. SYSTEMA può essere configurato con una gamma di accessori sviluppati specificatamente per la cucina e progettati nel dettaglio per soddisfare al meglio le varie necessità, garantendo la massima efficienza nelle differenti zone di utilizzo. Tra essi NETY, unità di controllo e distribuzione di energia che integra un alimentatore per le sorgenti luminose a LED, due prese di corrente, due prese USB-C e due interruttori touch dimmer.

Anche NETY, così come ognuno degli accessori di SYSTEMA, si aggancia con un semplice gesto sulla gola del profilo strutturale permettendo di ottenere delle configurazioni secondo le specifiche esigenze di organizzazione dello spazio e delle funzioni. SYSTEMA, un unico profilo che supera le convezioni e i tradizionali confini tra apparecchio d’illuminazione e complemento di arredo, dando vita ad una collezione di interior lighting che unisce design e architettura, funzionalità e dimensione luminosa, servizi e creatività.

 

SUNUP

SUNUP è un profilo che reinterpreta l’illuminazione retro ripiano, offrendo un sistema che genera proiezioni di luce d’atmosfera. SUNUP è un linguaggio di luce che propone un’evoluzione dell’illuminazione a proiezione indiretta, configurabile con elementi che permettono di svilupparsi con sempre più libertà negli spazi.

Un principio elementare che genera un sistema aperto attraverso pochi moduli base per ottenere illuminazione sul lato superiore, inferiore o radiale al piano di installazione. SUNUP può essere installato sullo spessore del ripiano, sia esso in legno, vetro o metallo. Grazie a precise proporzioni geometriche, i moduli di SUNUP possono essere combinati tra loro costruendo infinite strutture di luce, essenziali o più complesse, lineari o persino curvilinee.

L’idea di SUNUP si combina alla competenza opto-elettronica di Domus Line per definire un principio costruttivo innovativo, e restituire una luce continua e confortevole. È una presenza minima che racchiude un’altissima innovazione non soltanto opto-elettronica e meccanica brevettata, ma anche di gestione. Il sistema è controllabile tramite DOMUS4U App per creare libertà non solo nel disegno delle geometrie, ma anche nella definizione di performance dinamiche, programmabili o modificabili in real time.

 

ANDY

ANDY è un sistema di illuminazione lineare studiato per l’applicazione sulle gole sotto top cucina e zoccolo. Si compone di un profilo in estruso di alluminio, che può accogliere la sorgente luminosa FLEXYLED SE H4-24 sia nella versione single sia dual-colour D-Motion. La configurazione di ANDY prevede due tipologie di angolari, interno a 90° per composizione cucina standard contro parete ed esterno a 90° per isole.

Vengono forniti inoltre teste di chiusura (destra e sinistra) che permettono di occultare il codolino del cavo di alimentazione, il quale esce sia radiale sia assiale al piano di installazione, inclinato di 90° sul lato posteriore. L’installazione può essere effettuata con biadesivo direttamente sul profilo a gola o sullo zoccolo, oppure con molle di aggancio sviluppate su richiesta.

 

NEXUS

NEXUS è un micro profilo progettato per la configurazione fai da te, che consente di ottenere con facilità soluzioni luminose lineari “al millimetro” sia per l’installazione da incasso che di superficie. La collezione, composta da un profilo universale in alluminio estruso, due tipologie di schermo diffusore opalino, sei differenti sensori e gli accessori per l’installazione, permette di realizzare configurazioni per l’applicazione sia interno vano sia sotto pensile, da incasso in fresata cieca o passante e in superficie con l’opzione delle finiture alluminio anodizzato o nero opaco.

Gli schermi diffusori in policarbonato opalino, uno per configurare il profilo per l’installazione ad incasso – con baffo di copertura dei bordi della fresata – e uno per configurare il profilo per l’installazione in superficie, si accoppiano al profilo in alluminio garantendo un solido aggancio e una perfetta aderenza, senza tuttavia limitare la semplicità nel disaccoppiamento dei componenti.

NEXUS può essere configurato con sei diverse sorgenti luminose da 6mm con base adesiva single-colour e dual-colour D-Motion, a media e alta densità lineare con LED Osram, energy saving, oppure ad alta efficienza energetica. Tutte le sorgenti vengono fornite in rolla da dieci o venti metri che possono essere tagliate a misura e collegate al cavo di alimentazione dotato del nuovo connettore a pressione CH6.

I sensori si installano ad integrare nei profili e vengono forniti di serie con cavo di alimentazione e connettore per la connessione rapida alle sorgenti luminose. Disponibili sia per la configurazione da incasso che di superficie, consentono l’accensione, lo spegnimento, la regolazione del flusso luminoso (SD – switch dimmer) e la selezione della temperatura colore (SD D-M solo per sorgenti dual-colour D-Motion) con un semplice tocco del sensore, oppure per l’installazione interno vano retro anta con accensione e spegnimento automatici (PIR Sensor).

A completare la collezione NEXUS vi sono le teste di chiusura in finitura neutra e figura universale per l’installazione ad incasso su fresata cieca e passante e in finitura colore (alluminio e nero) per l’installazione in superficie, oltre alle clips di fissaggio che permettono di smontare o estratte l’apparecchio dalla fresata agevolmente e senza utensili.

 

WAVE

WAVE è un progetto esclusivo e brevettato di Domus Line che si ispira ai più innovativi gruppi ottici del settore automotive con accensione dinamica. La tecnologia WAVE applicata alle sorgenti luminose perimetrali dual-color D-Motion di Domus Line consente un’accensione progressiva e sincronizzata di tutti gli apparecchi collegati ad un comune sistema di controllo dedicato.

La dinamicità della luce provoca quell’emozione capace di scatenare sorpresa e senso del bello. Il valore aggiunto dato dalla tecnologia WAVE agli apparecchi permette di offrire al mercato non solo una soluzione innovativa ma anche distintiva. La configurazione WAVE applicata agli apparecchi della collezione UNIKA D-MOTION e HOLL D-MOTION, si sviluppa combinando un apparecchio che integra un interruttore dedicato, a quelli slave.

L’interruttore TDM (Touch Dimmer Master) permette l’accensione progressiva e sincronizzata di tutte le sorgenti luminose, lo spegnimento a sequenza inversa, la regolazione dell’intensità luminosa e la selezione della temperatura colore del singolo apparecchio, e di quelli collegati al cavo output dell’apparecchio master.

(Visited 37 times, 14 visits today)

Articoli correlati: